Home Mesi precedenti Aprile 2017
Aprile 2017 PDF Stampa E-mail

 

No 194 - Aprile 2017

Sa 01

 

18.30: Messa prefestiva

Do 02

V Domenica

di Quaresima

FESTA DELLA FAMIGLIA

Messa: 8.00, 11.30

La messa delle 10.00 si celebrera all’oratorio nuovo

Lu 03

 

8.30: Messa

18.00: Gruppo di preghiera

Ma 04

 

18.30: Messa

Me 05

 

18.30: Messa

Gio 06

 

17.00: Adorazione

18.30: Messa + adorazione fino alle 20.00.

Ve 07

VIA CRUCIS DELLA PREFETTUTA 20.00

 

18.30: Messa

 

Sa 08

 

8.30: Messa

18.30: Messa prefestiva delle Palme

S E T T I M A N A S A N T A

Do 09

Domenica

delle Palme e della Passione del Signore

Messa: 8.00 a S. Brigida,

10.00 a Don Gnocchi

11.30 in Chiesa

Lu 10

 

8.30: Messa

18.00: Gruppo di preghiera

Ma 11

 

18.30: Messa

Me 12

 

18.30: Messa

T R I D U O P A S Q U A L E

Gio 13

Giovedì Santo

Cena del Signore

20.30: Messa della Santa Cena

+ Adorazione fino a mezzanotte

Ve 14

Venerdì Santo

Passione del Signore

Digiuno ed astinenza

19.30: Via Crucis (Via Gorlago, via della Palmarola, via Luzzana)

20.30: Celebrazione della Passione del Signore

Sa 15

Sabato Santo

Preghiera presso il sepolcro (dalla mattina alle 21.00), possibilità di confessarsi

21.00: Veglia Pasquale

Do 16

Domenica di Pasqua:

Risurrezione del Signore Gesù

 

Messa: 8.00, 10.00, 11.30

 

 

Lu 17


8.30: Messa

Ma 18

 

18.30: Messa

Me 19

 

18.30: Messa

Gio 20

 

17.00: Adorazione

18.30: Messa + adorazione fino alle 20.00.

Ve 21

 

18.30: Messa

Sa 22

 

8.30: Messa

18.30: Messa prefestiva

Do 23

II Domenica

di Pasqua

Messa: 8.00, 10.00, 11.30

Lu 24

S. Giorgio

8.30: Messa

18.00: Gruppo di preghiera

Ma 25

 

18.30: Messa

Me 26

S. Marco

18.30: Messa

Gio 27

 

17.00: Adorazione

18.30: Messa + adorazione fino alle 20.00.

Ve 28

 

18.30: Messa

Sa 29

S. Pietro Chanel
S. Luigi M. di Montfort

8.30: Messa

18.30: Messa prefestiva

Do 30

III Domenica
di Pasqua

Messa: 8.00, 10.00, 11.30

 

 

Ogni domenica la S. Messa viene celebrata alle 9.45 a Don Gnocchi. Battesimi: si celebrano due volte al mese: la 1a domenica (messa del sabato sera) e la 3a (messa delle ore 11.30). Prenotate almeno due mesi prima. Oltre all'incontro con il sacerdote, la preparazione comporta la partecipazione ad alcune riunioni con i genitori che nello stesso periodo vogliono far battezzare il figlio.

Orario delle Messe: la S. Messa feriale si celebra alle ore 18.30

Preghiera del Rosario: tutti i giorni alle ore 18.00, prima della Messa serale.

Adorazione eucaristica: tutti i giovedì dalle 17.00 fino all’ora della messa e dopo la messa.

 

 

  • Questo foglio mensile è sempre disponibile in chiesa.

 

 

 

 

 

UNA LETTERA DEL PAPA’

 

Carissimo/a

Conosco la tua miseria, le lotte, le tribolazioni della tua anima; la debolezza, le infermità del tuo corpo; so la tua viltà, i tuoi peccati, i tuoi limiti, però ti dico ugualmente: “Amami così come sei, dammi il tuo cuore”.

Se tu aspetti di diventare un Angelo per darti all’Amore… non mi amerai mai. Anche se ricadi spesso in queste colpe che non vorresti nemmeno conoscere, anche se sei così debole nella pratica delle virtù, non ti permetterò mai di non amarmi. Amami così come sei. Ad ogni istante ed in qualunque posizione tu ti trovi, nel fervore o nell’aridità, nella fedeltà o nell’infedeltà, amami!

Amami così come sei. Voglio l’amore del tuo cuore povero. Se per amarmi aspetti di essere perfetto, non mi amerai mai. Credi forse che non potrei fare di ogni granellino di sabbia un serafino radioso di purezza, di nobiltà e d’amore? Credi che non potrei con un solo segno della mia volontà far sorgere dal niente migliaia di santi mille volte più perfetti e più amanti di quelli già esistiti finora? Non sai che sono l’Onnipotente? Eppure preferisco lasciare per sempre nel nulla questa moltitudine di esseri meravigliosi e aspettare il tuo “povero” amore. Lascia che ti ami! Voglio il tuo cuore! Sì, ho in programma di formarti, ma in attesa ti amo così come sei. Mi piace veder sorgere quel filino d’amore dal fondo della tua miseria. Amo tutto di te, anche la debolezza. Amo l’amore dei “poveri”! E’ il canto del tuo cuore che voglio.

Credi che abbia bisogno della tua scienza, dei tuoi talenti…? Non ti domando le tue virtù. E, se te ne dessi io, sei così debole che subito ti inorgogliresti. Avrei potuto destinarti a grandi cose. No! Tu sarai il “servo umile” e “inutile”. Ti prenderò anche il poco che hai, perché ti ho creato solo per l’amore!!

santo… tu non mi amerai mai!!

 

 

 

 

 

P. Vincenzo, P. Guy-Léandre

 

 

Tel/Segr./Fax di Via Treviglio, 7: 06 30 99 37 63 – Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Sito:www.parrocchiasantabrigida.org; Ufficio parrocchiale-giovani, via della Palmarola, 145: 06 30 92 565; (martedì e venerdì, mattina: ore 09-12; mercoledì e giovedì pomeriggio ore 15.30-17.45 Ufficio parrocchiale-catechismo, via gorlago 4/16): ore 17-18.30; (Tel. P. Vincenzo: 345 53 45 739; P. Guy-Léandre: 334 97 51 263)

 

 

 

 

N° 194 APRILE 2017

Via Luzzana, 13

 

“Se Cristo non è risorto, è vana la vostra fede e voi siete ancora nei vostri peccati…

Ora, invece, Cristo è risuscitato dai morti, primizia di coloro che sono morti…”

1 Corinzi 15,17.20